fbpx

Gli aminoacidi ramificati (BCAA – Branched Chain Amino Acids per chi mastica l’inglese) sono, forse, fra gli integratori proteici più utilizzati e sicuramente tra i più utili soprattutto per coloro che praticano sport di endurance o, comunque, attività che prevedono sedute di allenamento e competizioni della durata di almeno 60 minuti.

L-isoleucina, L-leucina ed L-valina (generalmente nella proporzione 2:1:1) sono degli aminoacidi cosiddetti essenziali in quanto l’organismo non è in grado di sintetizzarli per proprio conto, ma necessitano di essere assunti con la dieta o sottoforma di integratori.

Ottime fonti di BCAA sono, ad esempio, le proteine isolate e/o concentrate dal siero del latte, la carne, il pesce, l’albume d’uovo, i legumi. I BCAA insieme ad altri 19 aminoacidi (poo laminoacidico completo) sono i costituenti di tutte le proteine e si combinano tra loro in maniera variabilissima, così come le lettere dell’alfabeto, per comporre “parole” più o meno lunghe: le proteine, appunto.

valina leucina isoleucina

La “L” che, correttamente, dovrebbe sempre essere anteposta al nome dell’aminoacido indica la forma isomerica (parolaccia da chimico!) dell’aminoacido. Di ogni BCAA, infatti, esistono due forme (isomeri), una L ed una S, come se fossero la mano destra e la mano sinistra, cioè due forme esattamente speculari. La necessità di indicare la forma S ed L nasce dal fatto che solo la forma L è assimilabile dal nostro organismo e quindi utile.

Quali sono i benefici di integrare la propria alimentazione con questo tipo di sostanze?

Come tutte le sostanze proteiche, gli aminoacidi hanno una funzione plastica, cioè di costruzione. Possono essere considerati veri e propri “mattoni” dei nostri muscoli. Pertanto il loro utilizzo come integratori si dimostra utile in tutte quelle situazioni in cui la massa muscolare, letteralmente, si consuma, andando incontro ad una perdita del normale volume e quindi ad una perdita di efficienza. Questa situazione si può verificare, per esempio:

quando si sottopone l’organismo ad una intensa e prolungata attività sportiva. Quello che succede è che l’organismo stesso “cannibalizza” i muscoli per trarne energia;

al contrario, quando si è costretti a lunghi periodi di inattività conseguenti ad infortuni e/o malattie;

in caso di diete squilibrate, ovvero particolarmente povere di alimenti proteici.

Fra tutti gli aminoacidi, i BCAA si sono rivelati particolarmente utili nella riparazione muscolare, nel mantenimento e nello sviluppo della massa, anche in relazione alla loro capacità di stimolare fisiologicamente l’organismo a produrre GH (ormone della crescita) ed insulina, sostanze notoriamente anabolizzanti.

Più di recente, è stato dimostrato che gli aminoacidi ramificati, assunti prima dell’allenamento, sono in grado di rallentare l’ingresso del triptofano (altro aminoacido ed altra parolaccia da chimico!) nel cervello. Ciò ha come conseguenza quella di ridurre la sensazione di fatica durante lo sforzo fisico.

Per quanto riguarda le dosi da assumere, si è per lo più concordi su 1 grammo ogni 10 kg di peso corporeo e comunque mai più di 12-15 grammi in totale, per un periodo massimo di 6-8 settimane.

L’assunzione andrebbe suddivisa prima e dopo la prestazione: circa due ore prima dell’impegno sportivo andrebbe assunto il 60% del totale ed entro un ora dalla fine dell’attività il rimanente 40%. Un soggetto del peso di 80 kg, avendo a disposizione compresse di BCAA da 1 grammo l’una, dovrebbe assumerne quindi 5 due ore prima dell’attività e le rimanenti 3 compresse entro un’ora dal termine.

Si raccomanda a tutti coloro che fanno uso di integratori proteici di attenersi sempre ai dosaggi consigliati dalla ditta produttrice e/o da persone competenti in materia e di bere a sufficienza, non solo durante la pratica sportiva ma nell’arco dell’intera giornata, poiché l’uso di queste sostanze costituisce un carico di lavoro aggiuntivo per i reni.

Una ulteriore raccomandazione è quella di acquistare ed utilizzare solo prodotti che contengano materia prima di qualità con provenienza garantita e certificata.

Acquista ora i nostri Aminoacidi Ramificati scontati del 30%: qualità, sicurezza e risparmio!

aminoacidi ramificati bcaa